Ricerca

Il reddito dei lavoratori parasubordinati in Italia. Un’analisi della Gestione Separata dell’INPS (2019-2021)

Questo Working Paper analizza la dinamica dei redditi dei lavoratori parasubordinati in Italia dal 2019 al 2021 tramite l’elaborazione dei dati della Gestione Separata dell’Istituto Nazionale Previdenza Sociale (INPS). L’articolo approfondisce la situazione reddituale di due sottoinsiemi di lavoratori con un unico reddito da lavoro parasubordinato, evidenziandone i segmenti caratterizzati da redditi molto bassi.

Pubblicazioni: 

Gli stranieri maturi e anziani. Demografia, lavoro e bisogni sociali nel cambiamento delle migrazioni in Italia

Il presente contributo offre una sintesi dei principali risultati di una ricerca condotta dalla Fondazione Giuseppe Di Vittorio in collaborazione con lo Spi Cgil nazionale, in particolare con il dipartimento Diritti e Benessere, sotto la responsabilità della segretaria nazionale Spi Mina Cilloni.

I processi migratori e il cambiamento demografico sono affrontati spesso distintamente dalle politiche pubbliche. L’invecchiamento della popolazione non ha solamente conseguenze sulla sicurezza sociale e sull’assistenza, ma si associa a un calo della popolazione in età da lavoro.

Pubblicazioni: 

Inchiesta sul lavoro: le schede di settore

Sul sito di collettiva.it sono a disposizione i primi risultati dell’“Inchiesta nazionale sulle condizioni e le aspettative delle lavoratrici e dei lavoratori” con una sintesi generale e le schede di settore:

- agricoltura e industria alimentare e delle bevande;

- settore chimico, tessile, gomma e energetico;

- istruzione, formazione e ricerca; 

- trasporti;

- settore finanziario;

- industria metalmeccanica;

- servizi privati;

- sanità e assistenza sociale, amministrazione pubblica e difesa.

Inchiesta nazionale sulle condizioni e le aspettative delle lavoratrici e dei lavoratori. Primi risultati

Pubblichiamo i primi risultati dell' "Inchiesta nazionale sulle condizioni e le aspettative delle lavoratrici e dei lavoratori".

L’inchiesta è stata promossa dalla Cgil nazionale e coordinata dalla Fondazione Di Vittorio, in collaborazione con le categorie sindacali della Cgil.  L’obiettivo è stato quello di indagare le condizioni delle lavoratrici e dei lavoratori, partendo dalla loro esperienza e dal loro punto di vista, per comprendere i bisogni e le aspettative e per migliorare il mondo del lavoro e l’azione del sindacato.

Poste Italiane: inchiesta sulla salute delle lavoratrici e dei lavoratori

I cambiamenti radicali dell’attività di lavoratrici e lavoratori di Poste Italiane hanno determinato nuovi rischi per la loro salute. Gli obiettivi dell’azienda impongono ritmi incalzanti che possono compromettere l’integrità psico-fisica dei dipendenti.

SLC-CGIL e INCA in collaborazione con la Fondazione Di Vittorio e l’IRES-ER, hanno condotto una ricerca sulle malattie professionali contratte da chi lavora in Poste Italiane.

I risultati dell’inchiesta saranno presentati da:

Il Lavoro nella transizione: le politiche industriali ed energetiche per TRASFORMARE IL LAVORO E CREARE IL FUTURO

Dal 15 al 17 febbraio 2023 si terrà il IV CONGRESSO NAZIONALE FILCTEM-CGIL, presso il Lingotto di Torino.

Serena Rugiero, ricercatrice della Fondazione Di Vittorio, interverrà con un key note speech per la tavola rotonda “Il Lavoro nella transizione: le politiche industriali ed energetiche per TRASFORMARE IL LAVORO E CREARE IL FUTURO”, il 15 febbraio alle 15.30.

Sarà possibile seguire l’evento in diretta sul sito collettiva (www.collettiva.it)

 

Pagine