Ricerca

XIII CONGRESSO DELLA CGIL UMBRIA

Martedì 13 novembre 2018, a Perugia, nel corso del XIII CONGRESSO DELLA CGIL REGIONALE UMBRIA, con le nostre analisi territoriali, saremo a fianco dei lavoratori e delle comunità locali umbre per riflettere assieme sui temi chiave della qualità della vita e del lavoro in questa regione.

Ci rappresenterà Elena Battaglini, Responsabile Area di Ricerca "Economia Territoriale" della Fondazione Di Vittorio.

Ricerca FDV: Disuguaglianze e disagio nel lavoro - dati I° semestre 2018

Roma, 29 ottobre – L’area del disagio occupazionale, costituita da lavoratori temporanei non volontari e da part-time involontari, nel primo semestre 2018, raggiunge la quota record di 4 milioni 883 mila persone, pari al 21,7% del totale degli occupati e del 25,1% dei lavoratori dipendenti. È quanto emerge dal rapporto ‘Disuguaglianze e disagio nel lavoro’ elaborato dalla Fondazione Di Vittorio in base ai dati della Rilevazione Continua delle Forze di Lavoro dell’Istat.

Pubblicazioni: 

“Il settore costruzioni in Italia: crisi e opportunità nell’ultimo decennio”

L'articolo " Il settore costruzioni in Italia: crisi e opportunità nell’ultimo decennio" è stato pubblicato nella rivista ARGOMENTI

Rugiero S., Travaglini G., Federici A., 2018, “Il settore costruzioni in Italia: crisi e opportunità nell’ultimo decennio”, in Argomenti, 10-2018, Milano, Franco Angeli, pp. 31-63.

Pubblicazioni: 

Report FDV "Ingorgo" generazionale?

Negli ultimi dieci anni la composizione del mercato del lavoro nel nostro Paese è radicalmente cambiata e l’età media degli occupati si è fortemente innalzata. Questo è dovuto solo in parte all’invecchiamento della popolazione. Infatti, tra i giovani (15-34 anni) il calo degli occupati dal 2° trimestre 2008 al 2° trimestre del 2018 (‑1 milione 863 mila) sorpassa di quasi 500 mila unità il calo della popolazione della stessa fascia d’età (-1 milione 374 mila), con il tasso di occupazione che cala del 9,3%.

40 anni di Sociologia urbana e rurale: un laboratorio permanente della disciplina. Giornata di studi in onore di Angelo Detragiache e Paolo Guidicini

Venerdì 28 settembre 2018, ore 10-17
Palazzo Hercolani, Strada Maggiore 45 - Bologna

Elena Battaglini, Responsabile Area Ricerca Economia territoriale, cooordinerà il workshop "Territorio, sostenibilità e ambiente: nuovi problemi e nuove pratiche" e presenterà il seguente contributo: "Social inclusion, accessibility and territorialisation patterns. A study case from Rome"

Il programma dell'iniziativa è in allegato.

 

Commento dati ISTAT Luglio 2018 di Fulvio Fammoni

I dati Istat sull’occupazione del mese di Luglio 2018 vedono un calo di 28 mila occupati, più precisamente un calo di 44 mila lavoratori stabili e un aumento di 16 mila fra tempi determinati e indipendenti equamente ripartito.

Per il secondo mese consecutivo –dunque- cala il numero degli occupati. E’ ancora troppo presto per dire se si tratta di una tendenza ma, più che sufficiente per una seria preoccupazione sulle dinamiche del lavoro in Italia, anche perché la contestualità con il rallentamento dell’economica è significativa.

Progetto DIRECT. Workshop di formazione su "La partecipazione diretta dei lavoratori nell’impresa che cambia: quale ruolo per il sindacato?".

Lunedì 2 luglio, a Catania, la Fondazione Di Vittorio organizza un seminario formativo sui temi della partecipazione dei lavoratori nell'impresa, e di quella c.d "diretta" in particolare.

L'evento, che vede la collaborazione della CGIL Regionale Sicilia e della Camera del Lavoro di Catania, si inquadra fra le inziative previste dal progetto europeo DIRECT.

La sua finalità è quella di approfondire la conoscenza dei temi della partecipazione e della democrazia industriale, fra i delegati e i quadri sindacali che - in questo caso - operano nel territorio siciliano.

Data Evento: 
02 Luglio 2018

Conferenza ETUI-ETUC "The world(s) of work in transition"

La Confederazione Europea dei Sindacati (ETUC), insieme al suo istituto di ricerca e formazione (ETUI), organizza a Bruxelles un grosso evento fra il 27 e il 29 giugno, intitolato "The world(s) of work in transition". L'agenda è fittissima di workshops e comunicazioni in plenaria, con relatori ed esperti da tutta Europa, che ad ampio spettro affrontano i temi della trasformazione del lavoro e della sua rappresentazione/rappresentanza.

Pagine