Dalle piazze alla Costituzione

La CGIL di Bari in collaborazione con la Fondazione Di Vittorio, con la Fondazione Rita Maierotti e con L'Istituto Pugliese per la storia dell'Antifascismo dell'Italia Contemporanea, organizzano nella giornata di giovedì 1 dicembre con inizio alle ore 16.30 un dibattito dal titolo, “Dalle piazze alla Costituzione. La centralità del lavoro nella costituente. L'iniziativa si svolgerà a Bari presso la sede della Fondazione Rita Maierotti, (Via Volpe, 4). All'incontro parteciperanno esponenti accademici, del mondo della cultura e del mondo sindacale. Per la FDV, sarà presente Adolfo Pepe.

Data Evento: 
01 Dicembre 2016
Storia e Memoria: 
Comunicazione: 

Giuseppe Di Vittorio. Una storia di vita essenziale, attuale, necessaria

Martedì 6 dicembre a Benevento presso l'Università degli studi del Sannio, (sede del Rettorato, Piazza Guerrazzi), sarà presentato il volume di Giorgio Benvenuto e Claudio Marotti, con prefazione di Susanna Camusso. "Giuseppe Di Vittorio. Una storia di vita essenziale, attuale, necessaria”. Al dibattito che seguirà alla presentazione del volume sarà presente, Carlo Ghezzi, (FDV). La discussione sarà moderata da Nico De Vincentis (giornalista).

Data Evento: 
06 Dicembre 2016
Storia e Memoria: 
Comunicazione: 

La lotta per la legalità. "Libera" contro la Mafia in Sicilia

A Palermo, sabato 26 novembre con inizio alle ore 16.00,  presso il Palazzo delle Aquile, sarà presentata la tesi di Roberto Peretti, "La lotta per la legalità. "Libera" contro la Mafia in Sicilia", Seguirà un dibattito al quale parteciperanno esponenti accademici, del mondo sindacale, e delle istituzioni. Per la FDV, sarà presente Sante Cruciani. L'iniziativa si avvale del patrocinio della Città di Palermo e della Presidenza del Consiglio Comunale di Palermo, in collaborazione con l'Associazione Libera e dello SPI - CGIL Sicilia.

Data Evento: 
26 Novembre 2016
Comunicazione: 

Giornata Nazionale dei Diritti dell’Infanzia e dell’Adolescenza

Il 20 novembre si è chiusa, con le ultime iniziative in programma, una settimana ricca di appuntamenti e incontri che hanno attraversato tutta la penisola per celebrare la Giornata Nazionale dei Diritti dell’Infanzia e dell’Adolescenza.
La Giornata è stata occasione di dibattito e scambio sulle azioni che ciascuna amministrazione dovrà fare per concretizzare quanto previsto nei Piani appena approvati, indicando le priorità di intervento, la tempistica e le eventuali risorse disponibili.
Nel 9° Rapporto CRC, pubblicato lo scorso maggio, era segnalata come novità rilevante l’approvazione da parte dell’Osservatorio Nazionale per l’Infanzia e l’adolescenza della bozza del IV Piano nazionale di azione e di interventi per la tutela dei diritti e lo sviluppo dei soggetti in età evolutiva 2016/2017, in seguito approvato dal Consiglio dei Ministri il 10 agosto, adottato con Decreto del Presidente della Repubblica il 31 agosto ed infine pubblicato nella Gazzetta Ufficiale lo scorso 15 novembre. Un iter durato oltre 15 mesi, mentre ora si attende la riconvocazione dell’Osservatorio Nazionale Infanzia e che vengano condivise le modalità di attuazione del Piano e posto in essere un sistema di monitoraggio.

Comunicazione: 

Pagine