Fillea Office

Aggiornamento dei formatori FILLEA CGIL

Obiettivi formativi:
Formare un gruppo di formatori della categoria nazionale che svolgerà attività nei territori finalizzate all’acquisizione di competenze specifiche per l’assistenza ai lavoratori in materia di busta paga e prestazioni sociali e di cassa edile, utilizzando lo specifico software FILLEA OFFICE

Contrattazione sociale territoriale SPI Puglia - Cgil Puglia

In questi ultimi anni si è assistito e si assiste a un processo di riaggregazione dell’azione sindacale sul territorio che avvicina, e in alcuni casi integra, contrattazione sociale e contrattazione territoriale, rafforzando l’importanza di una visione di sintesi dei problemi sociali e di sviluppo del territorio. Tale processo di riaggregazione, in alcune realtà, si caratterizza per essere ancora in una fase di elaborazione, in altre realtà, risulta essere invece una pratica sufficientemente consolidata.

Formazione e-learning 2015-2017 - FP CGIL Corso per neo RSU “Per un impegno consapevole”

L’attività sindacale è sottoposta a grandi trasformazioni come risposta ai cambiamenti del mondo del lavoro e non solo, in ambito nazionale e non. Ciò richiede un continuo aggiornamento e per tale motivo la Funzione Pubblica utilizza anche il canale della formazione a distanza (FAD) che permette di raggiungere un ampio numero di persone. Con tale proposta si vuole offrire una prima risposta a bisogni di delegate/i e funzionari su tematiche specifiche di natura tecnico-nozionistica.

Contrattazione sociale territoriale SPI Toscana – CGIL Toscana

In questi ultimi anni si è assistito e si assiste a un processo di riaggregazione dell’azione sindacale sul territorio che avvicina, e in alcuni casi integra, contrattazione sociale e contrattazione territoriale, rafforzando l’importanza di una visione di sintesi dei problemi sociali e di sviluppo del territorio. Tale processo di riaggregazione, in alcune realtà, si caratterizza per essere ancora in una fase di elaborazione, in altre realtà, risulta essere invece una pratica sufficientemente consolidata.

Corso FAD - La riforma del mercato del lavoro

L’attività sindacale è sottoposta a grandi trasformazioni come risposta ai cambiamenti del mondo del lavoro e non solo, in ambito nazionale e non. Ciò richiede un continuo aggiornamento e per tale motivo la Filcams utilizza anche il canale della formazione a distanza (FAD) che permette di raggiungere un ampio numero di persone. Con tale proposta si vuole offrire una prima risposta a bisogni di delegate/i e funzionari su tematiche specifiche di natura tecnico-nozionistica e supportare i formatori nelle attività di aula.

D.R.O.I.D. - Dare Risposte e Organizzare Identità e Diritti

Nella consapevolezza della necessità di un cambiamento strategico per poter continuare a garantire tutele, diritti e identità a lavoratrici e lavoratori, studenti e pensionati nella Società della Comunicazione e della Conoscenza, la Cgil di Roma e Lazio ha ideato un progetto complessivo di azioni formative rivolto all’intero corpo dell’organizzazione, sia per quanto riguarda la tutela individuale sia quella collettiva, proiettato verso i nuovi bisogni e le nuove condizioni di lavoro.

Modelli per la diffusione delle pari opportunità nelle imprese cooperative

L’analisi di contesto evidenzia come all’interno delle imprese cooperative, pur capaci di promuovere la partecipazione femminile al mercato del lavoro, c’è oggi una forte esigenza di valorizzazione del potenziale femminile, sia nella fase di ingresso nella cooperativa che in quelle successive di costruzione dei percorsi di carriera e di partecipazione alla gestione e alla guida delle imprese.

EDILMAP - Valorizzare le esperienze di apprendimento e favorire il riconoscimento di qualifiche e competenze nel settore edile

Il progetto EdilMap ha l’obiettivo di assicurare il trasferimento di un’ innovazione di tipo metodologico capace di mappare, descrivere e certificare le competenze di tipo tacito attraverso sistemi di apprendimento formali/informali e la valorizzazione dell’esperienza. L’ambito professionale scelto è quello delle costruzioni, in particolare dei green jobs, caratterizzato da una forte espansione e da una connessione stretta con il territorio.

OIKOS - Orientamento innovativo alla cooperazione: competenze e conoscenze degli operatori dei servizi

Il piano nasce in seguito alla rilevazione del bisogno di incrementare le conoscenze e le competenze dei quadri e dei responsabili dei servizi della Cgil sulla cooperazione, rispondendo in particolare ad alcune esigenze:
- sensibilizzare alla cultura e alla funzione sociale della cooperazione nel territorio;
- valorizzare la cooperazione quale strumento per creare occupazione;
- conoscere le opportunità e i rischi esistenti dietro il modello cooperativo.

Formazione, Assistenza Tecnica, Sistema Informativo

Le attività di orientamento assumono un ruolo di considerevole importanza non soltanto come momenti di facilitazione di una scelta individuale in ambito educativo, formativo e professionale, ma anche e soprattutto come percorsi di consulenza e formazione tesi al riconoscimento del valore delle esperienze di vita.

Obiettivi formativi:
Configurare un servizio che favorisca l’auto-orientamento del soggetto, rinforzi le sue valenze positive e favorisca l’adozione di comportamenti adeguati alla ricerca di un’occupazione.

Pagine