In ricordo di Tullio De Mauro, un rinnovato impegno di attività

di Fulvio Fammoni

"...Il contributo che ha lasciato alla cultura italiana, sui temi dello sviluppo e della crescita dell’unità linguistica in un Paese che solo negli anni ‘50 era ancora linguisticamente “sottosviluppato”, con la presenza di una babele linguistica di dialetti tra loro incomunicabili, merita di non essere confinato nella memoria..."

Autori: 
Allegati: 
Aree
Comunicazione: 
Argomenti