Commento dati ISTAT Occupati e disoccupati Maggio 2020 e nota sulle statistiche congiunturali dell’occupazione

Pubblichiamo un commento a firma del presidente della Fondazione Di Vittorio sui dati Istat  "Occupati e disoccupati" riferiti a maggio 2020 e una nota sulle statistiche congiunturali aggiornate a maggio 2020 a cura di Giuliano Ferrucci.

Materiali presentazione XI Rapporto contrattazione sociale territoriale 2019

Pubblichiamo i materiali della presentazione dell’XI Rapporto sulla contrattazione sociale territoriale dell’Osservatorio FDV-Cgil-Spi,  avvenuta il 30 giugno 2020 nel corso dell’iniziativa “Dopo l'emergenza un welfare più forte per diritti universali”, promossa dalla Cgil nazionale, dalla Fondazione Di Vittorio e dal Sindacato dei pensionati.

La rivolta di Reggio Calabria e la strage di Gioia Tauro (1970 – 2020)

“La rivolta di Reggio Calabria e la strage di Gioia Tauro (1970 – 2020)” è il titolo del dibattito che si svolgerà venerdì 10 luglio dalle ore 17.30 alle ore 19.30 sulla pagina Facebook del Comitato Provinciale Anpi di Reggio Calabria e sul canale Youtube  Anpi Reggio Calabria – video dibattito per raccontare – interpretare quel che accade cinquant’anni fa a Reggio Calabria.

Partecipano/intervengono:

Vincenzo Macrì, già Procuratore Generale della Corte d’Appello di Ancona

Raffaele Malito, giornalista

Francesco Palaia, ricercatore – Fondazione Di Vittorio

Storia e Memoria: 

7 luglio 1960 - 7 luglio 2020

Il dibattito, “Movimento sindacale e questione democratica ieri e oggi”, si svolgerà mercoledì 8 luglio 2020 alle ore 18.00 presso la Camera del lavoro di Reggio Emilia, (Via Roma, 53). Ne discutono, Carlo Ghezzi, (FDV), Adolfo Pepe, (FDV), Ivan Bosco, (Cgil – Reggio Emilia), Igor Magni, (Cgil – Genova). L’incontro promosso dalla CGIL e dalla Fondazione Di Vittorio si colloca all’interno del ciclo di iniziative realizzate in occasione del 60° anniversario del Luglio ‘60.

In allegato il programma completo.

Storia e Memoria: 

Commento dati istat fiducia giugno 2020

Dopo il crollo dei mesi precedenti, con il miglioramento della situazione sanitaria, l’attenuarsi delle misure più restrittive di contenimento e la ripresa di una quota di attività, l’indice di fiducia dei consumatori e delle imprese ha, come era prevedibile, un lieve miglioramento a giugno rispetto al mese precedente. Ma rimane in calo rispetto a marzo e molto lontano dal clima di fiducia di febbraio 2020.

Pubblicazioni: 

Pagine