"Political Economy of Contemporary Italy. The Economic Crisis and State Intervention"

È stato pubblicato da Routledge "Political Economy of Contemporary Italy. The Economic Crisis and State Intervention" di Nicolò Giangrande, economista e ricercatore della Fondazione Di Vittorio. Il libro, basato su tre anni di ricerca per il dottorato, esplora le ragioni della lunga stagnazione dell'economia italiana tramite le trasformazioni del mercato del lavoro, delle relazioni industriali e del sistema universitario ed indica una politica economica alternativa per promuovere l'innovazione, ridurre la disoccupazione e sostenere lo sviluppo economico.

Progetto DISCUSS, 8° modulo visita Transnazionale Webinar "La Politica Agricola Comune per la crescita ecosostenibile dei territori, per lo sviluppo rurale e per il rilancio delle aree interne EU”

Il 9 dicembre 2021, con orario 9.30 – 13.30, si svolgerà l’ottavo modulo del percorso formativo Visita Transnazionale Webinar intitolato “La Politica Agricola Comune per la crescita ecosostenibile dei territori, per lo sviluppo rurale e per il rilancio delle aree interne EU”, del progetto “DISCUSS - DIalogo SoCiale in UE per lo Sviluppo Sostenibile”.

Il progetto ha l’obiettivo di formare le competenze di sindacalisti delle tre confederazioni CGIL, CISL, UIL sulle tematiche e sugli ambiti di azione connessi al Dialogo Sociale.

Al via il il percorso formativo AFSBASE Calabria del Progetto DISCUSS

In partenza il percorso formativo AFSBASE Calabria del Progetto “DISCUSS – Dialogo Sociale in UE per lo Sviluppo Sostenibile”, che avrà una durata complessiva di 72 ore (8 ore di seminario, 40 ore di summer/winter school, 24 ore di project work).

La formazione prenderà avvio con seminario politico unitario sul tema “Politiche e strumenti per il superamento dei divari territoriali in un’ottica di sviluppo sostenibile”, che si svolgerà a Lamezia Terme, il 9 dicembre 2021, con orario 9.00 – 13.00; 14.00-18.00.

Osservatorio sulla legalità nel terziario. I rapporto

I contributi del Primo Rapporto dell’Osservatorio sulla legalità nel terziario affrontano la natura pervasiva e differenziata dell’illegalità nei settori del commercio e dei servizi, evidenziando la rilevanza di analisi multidisciplinari e multisettoriali per comprendere questi fenomeni. I saggi descrivono le molteplici forme con cui l’illegalità può manifestarsi, dalla presenza della mafia fino alle irregolarità delle imprese e allo sfruttamento del lavoro individuale, con un danno per i sistemi socio-economici a livello locale, nazionale e globale.

Pagine