Formazione Sindacale

Presentazione rapporto “Il Sistema Formazione Filcams tra continuità e innovazione: percorsi, bisogni e proposte”

Si terrà a Roma il 10 Gennaio 2019 presso la CGIL Nazionale (Sala Santi) la presentazione del rapporto di ricerca “Il Sistema Formazione Filcams tra continuità e innovazione: percorsi, bisogni e proposte” a cura di Marida Cevoli, Gianluca De Angelis, Daniele Di Nunzio.

Data Evento: 
10 Gennaio 2019

Piano Formativo SOCIAL CON.NE.C.T.

Nella CGIL che ha tra le proprie radici, grazie all’esperienza delle Camere del lavoro, una particolare attenzione al territorio è progressivamente cresciuta la consapevolezza dell’importanza di affiancare alla tradizionale contrattazione delle condizioni di lavoro nelle aziende, una crescente contrattazione territoriale confederale, riconnettendo diritti del lavoro e diritti di cittadinanza.

Il lavoro di gruppo e la condivisione delle decisioni nell’attività di rappresentanza

Il progetto nasce dalla necessità di fornire alle RSU di tre aziende dei settori Elettrico, Chimico e Gomma alcuni strumenti che li aiutino nella propria attività di rappresentanza. In particolare il corso intende mettere in grado i partecipanti di migliorare la loro capacità di lavorare in gruppo e di prendere decisioni condivise.

Obiettivi:

Formazione CGIL Nazionale 2016-Inglese

La CGIL Nazionale intende avviare un progetto formativo per i propri dipendenti con l’obiettivo di sviluppare conoscenze e competenze nell’ambito di specifiche aree di lavoro o di interesse.
Per perseguire tali finalità si intende promuovere un piano formativo a valere sulle risorse accantonate nel Conto Formativo della CGIL Nazionale presso il Fondo Interprofessionale Foncoop.
Su proposta della CGIL Nazionale, è stata affidata alla Fondazione Giuseppe Di Vittorio il compito di predisporre e sviluppare le attività formative e gestionali del progetto.

Formazione Cgil Nazionale 2016

La CGIL Nazionale intende avviare un progetto formativo per i propri dipendenti con l’obiettivo di sviluppare conoscenze e competenze nell’ambito di specifiche aree di lavoro o di interesse.
Per perseguire tali finalità si intende promuovere un piano formativo a valere sulle risorse accantonate nel Conto Formativo della CGIL Nazionale presso il Fondo Interprofessionale Foncoop.
Su proposta della CGIL Nazionale, è stata affidata alla Fondazione Giuseppe Di Vittorio il compito di predisporre e sviluppare le attività formative e gestionali del progetto.

“Bilateralità, quali prospettive?” Riflessioni a circa un anno di distanza dal seminario di Napoli 2015

Il 14/07/2016 a Roma – Corso d’Italia 25, sala G. Di Vittorio, ore 10, la Cgil e la Fondazione Di Vittorio presentano l'iniziativa: “Bilateralità, quali prospettive?” Riflessioni a circa un anno di distanza dal seminario di Napoli 2015.
Introduce Delia NARDONE, Responsabile Bilateralità  - CGIL Nazionale.
Nel corso del seminario, Simona MARCHI, Responsabile Formazione FDV presenta il libro:«Bilateralità quali prospettive?».
Coordina i lavori, Fulvio FAMMONI - Presidente Fondazione Di Vittorio.

Data Evento: 
14 Luglio 2016
Comunicazione: 

CAF - Competenza Assistenza Fiscale Sicilia

Aggiornamento dei dipendenti Società di Servizi C.G.I.L. SICILIA srl – società si servizi del CAF CGIL Sicilia.

Obiettivi formativi:
- Favorire la crescita delle competenze professionali dei lavoratori nello svolgimento delle operazioni di assistenza fiscale e nel realizzare una interazione più efficace sia con i clienti sia con le Istituzioni (Inps, Agenzia Delle Entrate, Inail, Etc).
- Rendere efficaci le pratiche di gestione delle dichiarazioni dei redditi del cliente, comprese quelle immobiliari;

Formazione e-learning 2015-2017 FP Cgil. Corso "La tutela individuale tra diritti e rappresentanza"

L’attività sindacale è sottoposta a grandi trasformazioni come risposta ai cambiamenti del mondo del lavoro e non solo, in ambito nazionale e non. Ciò richiede un continuo aggiornamento e per tale motivo la Funzione Pubblica utilizza anche il canale della formazione a distanza (FAD) che permette di raggiungere un ampio numero di persone. Con tale proposta si vuole offrire una prima risposta a bisogni di delegate/i e funzionari su tematiche specifiche di natura tecnico-nozionistica.

Pagine