Relazioni industriali

La partecipazione diretta al tempo della trasformazione digitale del lavoro. Il caso italiano

Lo studio che presentiamo in questo working paper è il prodotto di una ricerca che è stata realizzata fra il 2020 e il 2021 nell’ambito di un progetto europeo (intitolato DIRECT II), dedicato al tema della partecipazione diretta dei lavoratori, in relazione ai mutamenti socio-tecnici indotti dalla rivoluzione tecnologica in corso.

Pubblicazioni: 

Storia & Storie: Lo Statuto dei lavoratori: una storia d’attualità

Il 20 maggio 1970 il Parlamento italiano approvava lo Statuto dei Diritti dei Lavoratori. Della necessità di uno Statuto che tutelasse i diritti del lavoro si era discusso lungamente nel corso del tempo. Era stato auspicato la prima volta da Filippo Turati, illustrato da Giuseppe Di Vittorio durante il congresso nazionale dei chimici e infine proposto ufficialmente dal segretario generale in occasione del congresso della Cgil tenutosi a Napoli nel 1952.

Storia e Memoria: 
Pubblicazioni: 

The (in)visible East-West divide – trade unions' voice on the Europeanisation of social standard - Seminario conclusivo progetto ARTUS

Giovedì 28 gennaio 2021 dalle 14 alle 17,30 si terrà online l'evento finale del progetto europeo ARTUS CEE (Articulation of the Trade Unions’ Strategies on upward convergence of social standards in the enlarged European Union) finanziato dall'Unione europea e coordinato dall'IPA (Institute of Public Affairs, Polonia).

Grande guerra, lavoro, sindacato. Il sindacato tra conflitto e relazioni industriali codificate

“Grande guerra, lavoro, sindacato Il sindacato tra conflitto e relazioni industriali codificate”, è il titolo del convegno che si svolgerà a Torino venerdì 22 settembre 2017, presso l'Aula Magna Campus “L. Einaudi”.

L'incontro si articolerà in due sessioni di lavoro.

La prima con inizio alle ore 9.30 ospiterà relazioni a carattere storico, la seconda con inizio alle ore 14.30, prevede una tavola rotonda dal titolo: “Il sindacato tra conflitto e relazioni industriali codificate”.

Data Evento: 
22 Settembre 2017
Storia e Memoria: 

The Decentralization of Collective Bargaining in Europe: set-ups, trends and prospects

A Roma, il 7 luglio 2017 - CGIL, C.so Italia, 25 (Sala Santi) si svolgerà la Conferenza finale del progetto DECOBA promosso e coordinato dalla Fondazione Di Vittorio, in partenariato con l'IRES Francia, la Fondazione Boeckler di Dusseldorf, la Fundacion 1° de Mayo, l'Università di Lovanio, la CES, l'Università di Roma "La Sapienza".
La Conferenza dal titolo: "The Decentralization of Collective Bargaining in Europe: set-ups, trends and prospects" vedrà, tra gli altri, gli interventi di Salvo Leonardi (FDV) coordinatore del progetto e di Fulvio Fammoni, Presidente della FDV.

Data Evento: 
07 Luglio 2017

Rough waters. European trade unions in time of crisis

Promosso e curato da tre ricercatori della Fondazione Hans Boeckler - Steffen Lehndorff, Heiner Dribbusch e Thorsten Schulten - in collaborazione con l'istituto di ricerca della Confederazione Europea dei Sindacati (ETUI), è appena uscito il volume "Rough waters. European trade unions in time of crisis" (ETUI, 2017; pp. 316), disponibile e scaricabile anche in versione elettronica.

"Trade union renewal"

Giovedì 18 maggio, a Londra - presso la sede nazionale del sindacato UNISON - si terrà una tavola rotonda sul tema "Trade union renewal", in cui verrà presentato il libro "Rough waters. European trade union in a time of crisis"; uno studio europeo su nove paesi, curato da Lehndorff, Dribbusch, Schulten (Fondazione Hans Bockler) e pubblicato dalle edizioni ETUI. Fra i relatori - nella veste di curatore del capitolo italiano - Salvo Leonardi (FDV), insieme all'esperto tedesco (Dribbusch) e a quella polacca (Bernciak)

Data Evento: 
18 Maggio 2017

Pagine