Energia, Sviluppo e Innovazione

Festa della Cgil di Roma e Lazio dal 2 all'11 settembre 2011

Ritorna l'annuale appuntamento con la festa dei diritti organizzata dalla Cgil Roma e Lazio.
Piazza bella Piazza. Lavoro e diritti: il nostro mondo, è il titolo dell'edizione 2011, che si terrà, come in passato, alle Terme di Caracalla.
Tra le numerose iniziative in agenda, segnaliamo il dibattito del 9 settembre alle ore 18, presso il palco Caracalla, dal titolo UN PIANO DI AZIONE PER L’ENERGIA SOSTENIBILE A ROMA.  

Dopo l'introduzione di Eugenio Stanziale, Segretario CGIL Roma e Lazio interverranno: 

Energia: quanto conta la qualità della domanda

Lo sviluppo di una nuova politica industriale per il rilancio della competitività e dell'economia e a favore dell'ambiente è una sfida che può trovare un fertile terreno di applicazione in quella green economy energetica che rappresenta la dimensione trainante della green economy tout court.

Nell'articolo, pubblicato per Rassegna sindacale, Serena Rugiero parla delle opportunità che, grazie al fattore energia, possono delinearsi per uno sviluppo economico sostenibile.

Comunicazione: 

Energia e sostenibilità ambientale come fattori del benessere. Un’analisi dei principali indicatori

Rugiero S.“Energia e sostenibilità ambientale come fattori del benessere. Un’analisi dei principali indicatori”, in la Rivista delle Politiche Sociali, 2011/n. 1, gennaio-marzo, numero su Il benessere oltre il Pil. Definire e misurare la qualità sociale, pp. 175-197.
Siti di riferimento:
http://www.ediesseonline.it/riviste/rps

Convegno internazionale: Aspetti sociali della questione energetica. Sviluppo sostenibile, organizzazione sociale e accettazione delle fonti alternative - Università di Chieti

//www.ires.it/files/upload/unich.jpgL'Università degli Studi G. d'Annunzio di Chieti ha organizzato un convegno internazionale che si occuperà del rapporto tra energia e società, in programma dal 26 al 27 maggio 2011.

In particolare, i lavori, che si svolgeranno presso il Campus universitario, saranno incentrati su quattro aspetti principali: 1. il rapporto organizzazione sociale ed energia; 2. energia e sviluppo economico; 3. il rapporto tra politica ed energia; 4. il rapporto tra energia, opinione pubblica e comunicazioni di massa.

Progettare la città sostenibile, generare nuove comunità. Seminario Consorzio Spinner 2013

//www.ires.it/files/upload/town.jpgMercoledì 11 maggio 2011, Sandro Notargiovanni, responsabile scientifico dell'Osservatorio Energia, Innovazione e Tecnologia dell'IRES parteciperà alla tavola rotonda prevista nell'ambito del seminario Progettare la città sostenibile, generare nuove comunità.

Pagine