Bruno Trentin – Diari 1988-1994

Lunedì 27 novembre alle ore 17, nella sala dello Stabat Mater della Biblioteca Comunale dell’Archiginnasio, si è svolto un nuovo appuntamento organizzato dalla Società di Lettura dal titolo "Una Repubblica fondata sul lavoro": Vittorio Capecchi, Paolo Inghilesi, Andrea Lassandari e Umberto Romagnoli hanno presentano, insieme al curatore Iginio Ariemma – Bruno Trentin – Diari 1988-1994 – Ediesse. L'evento è stato  coordinato da  Marco Marozzi.
Anni densi e cruciali della nostra storia, quelli dal 1988 al 1994 di cui Bruno Trentin ci offre uno squarcio, in una prosa asciutta e limpida, sempre elegante. Quella di tenere un diario degli eventi, degli incontri, delle riflessioni e dei pensieri connessi al concreto episodio o alle vastissime letture è stata sua abitudine costante, registrata in grossi quaderni. Il curatore, insieme a Marcelle Padovani ha scelto di pubblicare quelli relativi agli anni in cui Trentin, divenuto segretario confederale della CGIL, ha cercato di imprimere una svolta nella politica e nel ruolo del sindacato e che investono temi oggi più che mai di stringente attualità.

Al link il video dell'iniziativa

https://www.youtube.com/watch?v=45AQOnLiUoc

 

Aree
Storia e Memoria: 
Comunicazione: 
Pubblicazioni: 
Argomenti