territorio

XXI Convegno Nazionale dei Sociologi dell'Ambiente

XXI Convegno Nazionale dei Sociologi dell'Ambiente

Il 22-23 Settembre a Chieti, presso l'Università Gabriele d’Annunzio Chieti-Pescara, si terrà il XXI Convegno Nazionale dei Sociologi dell'Ambiente sul tema dei "Mutamenti ambientali, territori e dinamiche migratorie". Nell'ambito del convegno, si terrà la sessione "L’innovazione ambientale: un concetto limite tra mutamento, nuove pratiche e sostenibilità" coordinata da Serena Rugiero (Fondazione Di Vittorio) e Alessandro Caramis (ISTAT).

A questo link le informazioni sul convegno:

Data Evento: 
da 22 Settembre 2017 a 23 Settembre 2017
Comunicazione: 

“La coscienza dei luoghi: il territorio come soggetto corale”

Il volume di Gioacchino Beccatini, “La coscienza dei luoghi: il territorio come soggetto corale”, edito da Donzelli, sarà presentato mercoledì 22 giugno 2016 alle ore 16.00, presso la sede della CGIL Regionale Toscana, Via Pier Capponi 7, Firenze.

Ai saluti di Maurizio Brotini, Segretario CGIL Toscana seguiranno gli interventi  di: Marco Bellandi – (Università di Firenze), Fulvio Fammoni, (Presidente Fondazione Di Vittorio), Alberto Magnaghi, (Università di Firenze), Carlo Trigiglia, (Università di Firenze), coordinati da Fabio Giovagnoli (Presidente IRES Toscana).

Data Evento: 
22 Giugno 2016
Comunicazione: 

Cultural Sustainability and Regional Development. Theories and practices of territorialisation

J. Dessein, E. Battaglini, L. Horlings, eds (2015) Cultural Sustainability and Regional Development. Theories and practices of territorialisation, Routledge Studies in Culture and Sustainable Development, London, Routledge.

Focus principale di questo libro è il ruolo svolto dalla cultura nello sviluppo endogeno regionale e nella sostenibilità.
Per la prima volta, il libro introduce, nelle letterature anglosassoni, il concetto di territorializzazione come nuova prospettiva interpretativa dello sviluppo regionale. Lo stesso termine “territorio” deriva dal latino “terrēnum” e “terra”. Il concetto, quindi, allude alla relazione complessa tra la natura e la cultura nello sviluppo cosiddetto place-based, offrendo un’efficacia semanticamente più significativa, rispetto a quello di “regione”.

Pubblicazioni: 

Studi di sociologia dell’ambiente. Vent’anni della disciplina in Italia: storia, ricerche e prospettive

Studi di sociologia dell’ambiente. Vent’anni della disciplina in Italia: storia, ricerche e prospettive

A cura di Abbatini D., Maggi M., Rugiero S.

Sociologia e Ricerca Sociale, anno XXXIV, n. 102, 2013 nuova serie, FrancoAngeli.

ISSN 1121-1148