sviluppo sostenibile

ITALIA 2030 Governo, imprese e società civile di fronte alla sfida dello sviluppo sostenibile

ITALIA 2030 Governo, imprese e società civile di fronte alla sfida dello sviluppo sostenibile.

In occasione della settimana europea dello sviluppo sostenibile (30 maggio – 5 giugno), l’Alleanza Italiana per lo Sviluppo Sostenibile (ASviS), che riunisce più di 100 tra i più importanti soggetti dell’economia e della società italiana, organizza una conferenza nel corso della quale rappresentanti del Governo, del mondo imprenditoriale e della società civile presenteranno gli impegni che intendono assumere per contribuire al raggiungimento degli Obiettivi di Sviluppo Sostenibile.

Data Evento: 
30 Maggio 2016
Comunicazione: 

Nasce l’Alleanza Italiana per lo Sviluppo Sostenibile

La Fondazione Giuseppe Di Vittorio aderisce all’Alleanza Italiana per lo Sviluppo Sostenibile.
Venerdì 11 marzo 2016 - ore 11:00, presso la Camera dei Deputati - Sala della Regina, si terrà la presentazione dell’ASviS, l’Alleanza Italiana per lo Sviluppo Sostenibile.
Nata su iniziativa della Fondazione Unipolis e dell’Università di Roma TorVergata, l’Alleanza riunisce attualmente oltre 70 tra le più importanti organizzazioni sociali e e reti della società civile.

Data Evento: 
11 Marzo 2016
Comunicazione: 

Cultural Sustainability and Regional Development. Theories and practices of territorialisation

J. Dessein, E. Battaglini, L. Horlings, eds (2015) Cultural Sustainability and Regional Development. Theories and practices of territorialisation, Routledge Studies in Culture and Sustainable Development, London, Routledge.

Focus principale di questo libro è il ruolo svolto dalla cultura nello sviluppo endogeno regionale e nella sostenibilità.
Per la prima volta, il libro introduce, nelle letterature anglosassoni, il concetto di territorializzazione come nuova prospettiva interpretativa dello sviluppo regionale. Lo stesso termine “territorio” deriva dal latino “terrēnum” e “terra”. Il concetto, quindi, allude alla relazione complessa tra la natura e la cultura nello sviluppo cosiddetto place-based, offrendo un’efficacia semanticamente più significativa, rispetto a quello di “regione”.

Pubblicazioni: 

Culture(s) in Sustainable Futures Theories, policies, practices

Culture(s) in Sustainable Futures Theories, policies, practices  Helsinki 6-8 Maggio 2015.
Elena Battaglini, Responsabile Area di Ricerca Ambiente e Sviluppo Territoriale ABT-ISF-IRES presenterà il libro di prossima uscita:  Dessein J., Battaglini E., Horlings L. (2015), Culture and Regional Development. Theory and Practices of Territorialisation, London, Routledge.  Nella Sessione Values in place: The interior dimension of sustainability,presenterà un contributo dal seguente titolo: Bridging culture into sustainable development: Challanges and Insights from a Case-Study in Serbia.

Studi di sociologia dell’ambiente. Vent’anni della disciplina in Italia: storia, ricerche e prospettive

Studi di sociologia dell’ambiente. Vent’anni della disciplina in Italia: storia, ricerche e prospettive

A cura di Abbatini D., Maggi M., Rugiero S.

Sociologia e Ricerca Sociale, anno XXXIV, n. 102, 2013 nuova serie, FrancoAngeli.

ISSN 1121-1148

L’edilizia sostenibile: benefici ambientali, valore aggiunto e ricadute occupazionali

L’edilizia sostenibile: benefici ambientali, valore aggiunto e ricadute occupazionali

Rugiero S.

“L’edilizia sostenibile: benefici ambientali, valore aggiunto e ricadute occupazionali”, in Protecta – speciale Green City & Eco-Building, Aprile 2012, Numero. 4,  pp. 18-20.

Pubblicazioni: 

03/2011 ACCORDO DI PROGRAMMA TRA MINISTERO DELL'AMBIENTE E REGIONE: IL CASO LAZIO

03/2011 ACCORDO DI PROGRAMMA TRA MINISTERO DELL'AMBIENTE E REGIONE: IL CASO LAZIO

L'intervento di Elena Battaglini, responsabile dell'Area di ricerca Ambiente e sviluppo sostenibile dell'Ires, al seminario organizzato dalla Cgil e dalla Fillea su Manutenzione e messa in sicurezza del territorio, che ha avuto luogo martedì 19 aprile 2011, presso la sede della Cgil nazionale.

2011/03
Pubblicazioni: 

Pagine