Resistenza

Mostra storico - fotografica: Una famiglia in esilio. I Trentin nell’antifascismo europeo

Alla Fondazione Querini Stampalia di Venezia sarà inaugurata mercoledì 15 febbraio alle ore 16,30 la mostra storico-fotografica UNA FAMIGLIA IN ESILIO. I TRENTIN NELL’ANTIFASCISMO EUROPEO promossa dal Centro documentazione e ricerca Trentin, dall’ Istituto veneziano per la storia della Resistenza e della società contemporanea e dall’Associazione rEsistenze, in collaborazione con la stessa Fondazione Querini Stampalia e con i Servizi fotografici e digitali del Comune di Venezia.

Data Evento: 
15 Febbraio 2017
Storia e Memoria: 
Comunicazione: 

Inaugurazione della Archivio storico della Camera del lavoro di Vercelli

Nell'ambito delle giornate "La città delle 8 ore" per celebrare l'importante traguardo raggiunto a Vercelli, il 6 giugno 2016 verrà inaugurato l'Archivio storico della CGIL di Vercelli. L'evento si terrà presso la Camera del Lavoro dove Elisa Malvestito, dell'Istituto storico della Resistenza di Varallo con il quale è stata sottoscritta una convenzione, illustrerà i materiali conservati. Per la Fondazione Di Vittorio interverrà Elisa Castellano Coordinatrice nazionale degli Archivi storici, Biblioteche e Centri di documentazione della CGIL.

Data Evento: 
06 Giugno 2016
Comunicazione: 

La Resistenza a Terni e la Nuova Costituzione Repubblicana

Venerdì 22 aprile 2016 a Terni alle ore 16.00, presso il CAOS (Sala dell'Orologio), si terrà il dibattito, La Resistenza a Terni e la Nuova Costituzione Repubblicana. Interverranno: Angelo Bitti, “Terni tra fascismo, Resistenza e Liberazione”. Sandro Portelli, “Il passaggio dal fascismo alla Liberazione”.Lorenzo Mazzoli, “Sindacato e Resistenza) Carlo Ghezzi, (FDV), “Ideali della Resistenza e modernità della Costituzione Italiana”.

Data Evento: 
22 Aprile 2016
Storia e Memoria: 
Comunicazione: 

“Giellismo e Azionismo. Cantieri aperti”

L'Archivio storico per la storia della Resistenza e della Storia contemporanea, l'Archivio storico del Senato della Repubblica e la Fondazione Avvocato Faustino Dalmazzo, sono gli organizzatori del dibattito: “Giellismo e Azionismo. Cantieri aperti”. L'incontro si articolerà in tre giornate. La 12° edizione è dedicata quest'anno a Massimo Ottolenghi, scrittore e antifascista. Tra i molti oratori saranno presenti docenti, storici, ed esponenti sindacali.

Data Evento: 
21 Aprile 2016
Storia e Memoria: 
Comunicazione: 

“Il comandante Bulow - Arrigo Boldrini partigiano, politico, parlamentare”

Giovedì 21 aprile 2016, alle ore 17.30, nella sede dell'Associazione “Maksim Gor'kij”, in Via Nardones, 17, Napoli, il Sen. Eugenio Donise, Carlo Ghezzi, Segretario della Fondazione Giuseppe Di Vittorio ed il Prof Francesco Soverina dell'Istituto Campano per la Storia della Resistenza, presenteranno il libro del dottor Edmondo Montali: “Il comandante Bulow - Arrigo Boldrini partigiano, politico, parlamentare”. 
Prenderà parte all'iniziativa Antonio Amoretti, Presidente del Comitato Provinciale ANPI di Napoli.

Data Evento: 
21 Aprile 2016
Storia e Memoria: 
Comunicazione: 

Libri: Il comandante Bulow. Arrigo Boldrini partigiano, politico

Il Comune di Ravenna, la Fondazione Di Vittorio, l'Istituto storico della Resistenza e dell'età contemporanea, in occasione dell'uscita del volume di Edmondo Montali, "Il comandante Bulow. Arrigo Boldrini partigiano, politico," organizzano  venerdì 4 dicembre 2015 con inizio alle ore 21.00 un dibattito che si svolgerà a Ravenna presso la Sala Buzzi - Via Berlinguer, 11.  L'iniziativa è anche promossa dall'Assessorato del Decentramento dal Consiglio territoriale Ravenna Sud, dall'Istituto Storico della Resistenza di Ravenna e dall'ANPI di Ravenna.

 

Data Evento: 
04 Dicembre 2015
Storia e Memoria: 
Comunicazione: 

Libri: Il comandante Bulow. Arrigo Boldrini partigiano, politico, parlamentare

 Il volume edito da Ediesse,  "Il comandante Bulow. Arrigo Boldrini partigiano, politico, parlamentare" di Edmondo Montali,  è realizzato dall' ANPI e dalla Fondazione Di Vittorio. La prefazione è di Carlo Smuraglia. L'introduzione è di Adolfo Pepe.

Storia e Memoria: 
Pubblicazioni: 

Pagine