lavoro nero

Caporalato: Approvato in Senato ddl. Ora passa alla Camera

Caporalato: Approvato in Senato ddl. Ora passa alla Camera

 (U.S. Coltiviamo Diritti – Roma, 2 agosto 2016) La rete “Coltiviamo diritti” esprime soddisfazione per l’approvazione da parte del Senato del disegno di legge contro lo sfruttamento dei lavoratori in agricoltura e contro il caporalato. Si tratta di un provvedimento importante atteso da oltre un anno a seguito delle tragedie avvenute nel corso dell’estate 2015 quando persero la vita diversi lavoratori, italiani e stranieri, a causa delle gravi condizioni di lavoro.

Comunicazione: 

Concluso il Progetto AGREE (Agricoltural job rights to end foreign workers explotation)

COMUNICATO STAMPA

Progetto AGREE (Agricoltural job rights to end foreign workers explotation) - Cofinanziato dalla Commissione europea nell'ambito del programma Prevention of and fight against crime.

Guidato dalla Fondazione Giuseppe Di Vittorio e Cittalia – Fondazione Anci Ricerche

Le azioni per contrastare lo sfruttamento dei lavoratori migranti in agricoltura

Conferenza Finale a Roma nella Sala Santi della sede della CGIL nazionale a Roma

Comunicazione: 

Economia non osservata

Presentato oggi, 10 marzo, alle ore 12,30, nella sede della Cgil (C.so d'Italia, 25 a Roma) nel corso della conferenza stampa, lo studio sul fenomeno dell'economia non osservata (sommersa, informale, illegale), realizzato dall'Associazione Bruno Trentin (ABT), l'Istituto di ricerca Tecnè e il Centro Europa Ricerche (CER).

Alla presentazione dello studio ha partecipato il segretario generale della CGIL, Susanna Camusso.

in allegato la sintesi della ricerca

Pubblicazioni: 

Lavoro, on-line il sito del Progetto Agree: pratiche ed esperienze Ue contro lo sfruttamento agricolo

Lavoro, on-line il sito del Progetto Agree: pratiche ed esperienze Ue contro lo sfruttamento agricolo

Il tema dello sfruttamento dei lavoratori agricoli in Italia e in Europa è al centro del progetto europeo AGREE (Agricoltural job rights to end foreign workers exploitation), che avvia una campagna di informazione sul tema attraverso il sito da oggi online.