Filcams Nazionale

Lavoratori digitali

Ricerca sul lavoro digitale

Le tecnologie digitali sono fondamentali per la vita delle persone e delle imprese, per la crescita individuale così come per lo sviluppo di un territorio. Negli ultimi anni la produzione di beni e servizi digitali ha coinvolto una quota crescente di lavoratrici e lavoratori, eppure le condizioni di chi opera in questi settori sono poco conosciute.
Sono più di 450mila i lavoratori del settore, a prevalenza maschile (80%) con un titolo di studio alto e un’età compresa tra i 35 e i 44 anni.
Le statistiche però non riescono a fornire delle informazioni approfondite ed esaustive su chi opera in questo ambito ed è difficile anche solo definire cosa sia il “lavoro digitale” o una “impresa informatica”.

Comunicazione: 

Lavoratori digitali

Le tecnologie digitali sono fondamentali per la vita delle persone e delle imprese, per la crescita individuale così come per lo sviluppo di un territorio. Negli ultimi anni la produzione di beni e servizi digitali ha coinvolto una quota crescente di lavoratrici e lavoratori, eppure le condizioni di chi opera in questi settori sono poco conosciute.
Sono più di 450mila i lavoratori del settore, a prevalenza maschile (80%) con un titolo di studio alto e un’età compresa tra i 35 e i 44 anni.

Le società partecipate in trasformazione

A Roma, martedì 25 ottobre 2016, alle ore 10.00, presso  il Centro Congresso Frentani si svolgerà il seminario, "Le società partecipate in trasformazione."

L'iniziativa che si colloca all'interno del Seminario conclusivo per segretari regionali e di aree metropolitane Filcams e Funzione pubblica  è organizzata dalla Filcams - Cgil, dalla Funzione Pubblica - Cgil e dalla Fondazione Di Vittorio.

Apertura e coordinamento dei lavori, Fulvio Fammoni, (Pres. FDV).

Data Evento: 
25 Ottobre 2016
Comunicazione: 

Contrattare nuovi diritti. Tutele, benessere e opportunità per i lavoratori e lavoratrici LGBTQI in Italia

La Fondazione Giuseppe Di Vittorio, in collaborazione con la CGIL nazionale e la partecipazione della Filcams nazionale, ha realizzato una ricerca su alcune delle principali esperienze di contrattazione sui diritti LGBTQI nei luoghi di lavoro. I principali risultati saranno presentati e discussi durante la Conferenza mondiale “Freedom at work”, organizzata dal sindacato olandese FNV e in programma il 4 e 5 agosto 2016 ad Amsterdam.

Comunicazione: